CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA (Mod. 010/0-11/2019)

1) ORDINE E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO L’ordine del Committente è impegnativo e non può essere revocato o modificato senza il consenso di LL Air Service S.r.l. Tutti gli ordini trasmessi dal Committente ad LL Air Service S.r.l. in forma telematica di qualunque origine (fax, e-mail, internet, ecc) sottoscritti con firma telematica sono da considerarsi equiparati ai contratti stipulati in forma scritta con lo stesso valore sostanziale e probatorio, ai sensi del DPR 513/97 e la loro conclusione è regolata dagli articoli 1326,1334,1335 del C.C..
2) CONFERMA DELL’ORDINE Le vendite promosse dai venditori di LL Air Service S.r.l., rappresentanti o incaricati non sono definitive finché non sono confermate per iscritto da LL Air Service S.r.l..
3) TERMINI DI CONSEGNA E RESPONSABILITA’ Ove sia fissato un termine di consegna della merce lo stesso è indicativo e non essenziale. In tale ipotesi, qualora si verifichino casi fortuiti o di forza maggiore, quali ad esempio scarse disponibilità di materie prime o energia, guasti al macchinario, scioperi o serrate, sinistri, interruzioni di lavoro, interruzioni ferroviarie, ecc. che paralizzino o limitino o comunque ostacolino le lavorazioni negli stabilimenti di LL Air Service S.r.l. e l’arrivo dall’estero del materiale da noi commissionato, il termine fissato per la consegna si intende prorogato di 30 giorni, decorsi i quali il Committente ha facoltà di recedere, senza indennizzi a nessun titolo, né risarcimento di maggiori danni.
LL Air Service S.r.l. non è responsabile nei confronti del Committente per la perdita di produzione, di profitto, di uso, di contratti o per qualsiasi altro tipo di danno diretto ed indiretto. Se per cause di forza Maggiore il Committente non è in grado di adempiere alle proprie obbligazioni, è tenuto a risarcire ad LL Air Service S.r.l. tutte le spese che quest’ultima ha dovuto sostenere per mettere al sicuro e proteggere la merce.
4) FACOLTA’ DI RECESSO LL Air Service S.r.l. si riserva di recedere dal contratto nei casi previsti dall’articolo 1461 cod. civ., ed ogni qualvolta vengano a sua conoscenza circostanze che mettano in dubbio la solvibilità del Committente ed il pagamento del prezzo o corrispettivo nei termini convenuti.
5) PREZZI I prezzi stabiliti nel presente ordine si intendono, salvo contraria pattuizione scritta, per merce franco magazzino di LL Air Service S.r.l., escluso l’imballo, l’I.V.A.., spese per imposte e/o tasse varie eventuali.
6) PAGAMENTI l pagamenti effettuati dal Committente devono pervenire direttamente alla sede di Mestrino (PD) di LL Air Service S.r.l. secondo le condizioni e modalità specificate nella conferma d’ordine. In caso di mancato o ritardato pagamento è dovuto alla ns. Società l’ interesse di mora ex D.Lgs 231/2002, a far data dalla scadenza insoluta. Qualora LL Air Service S.r.l. conceda proroghe dei termini di pagamenti pattuiti ovvero conceda rinnovi dei titoli cambiari, tali proroghe e/o rinnovi non costituiscono in alcun modo novazione del rapporto contrattuale. In caso di mancato o ritardato pagamento LL Air Service S.r.l., senza pregiudizio delle opportune azioni legali, ha diritto di stornare o annullare qualunque fornitura in corso, anche se non dipendente dalla presente conferma, incamerando a titolo di danno le somme già riscosse, salvo e impregiudicato il diritto al ristoro dei maggiori danni causati dall’inadempienza del Committente. Ogni contestazione relativa alla fatturazione deve essere comunicata ad LL Air Service S.r.l. per iscritto, a pena di decadenza entro 10 giorni dalla data di ricevimento.
Tutte le somme versate in denaro o valuta legale, assegni, titoli cambiari, di stato, al portatore, nominativi ecc. nonché beni mobili o immobili versati nell’ordine di acquisto, sono da intendersi versati a titolo di caparra confirmatoria, e sono da intendersi immediatamente acquisiti da LL Air Service S.r.l. con la sottoscrizione dell’ordine. Tali le somme saranno computate in detrazione del prezzo pattuito nel caso di adempimento; in caso di inadempimento del Committente, per qualunque causa, restano invece acquisite da LL Air Service S.r.l., salva la facoltà della stessa di ripetere i maggiori danni di qualunque natura, subiti e subendi.
I pagamenti vanno effettuati presso la Direzione Centrale di LL Air Service S.r.l. L’emissione di tratte o l’accettazione di cambiali si intende sempre fatta s.b.f., e non fa venir meno il diritto di LL Air Service S.r.l. di ottenere il pagamento presso la Direzione Centrale a sensi dell’art. 1498 cod. civ.. In mancanza di diversa pattuizione i pagamenti dovranno essere effettuati al momento della consegna. Non potranno essere ritardati o sospesi neppure in caso di guasti ai macchinari, anche se ancora in garanzia, né di controversia o reclamo. Non sono ammesse compensazioni. I pagamenti saranno imputati a norma degli artt. 1193 e 1194 C.C.
7) CONSEGNA Qualora il trasportatore sia stato scelto dal Committente o la merce sia ritirata dal Committente o da un suo trasportatore, la merce viaggia a rischio e pericolo del Committente stesso. In mancanza di specifica indicazione del Committente, il mezzo di trasporto sarà da insindacabilmente scelto da LL Air Service S.r.l.
8) VERIFICA DEI DIFETTI Il Committente all’atto della consegna del materiale, ha l’onere di controllare il materiale, di verificarne la rispondenza per qualità e quantità a quello ordinato, e di proporre ogni eventuale reclamo, a pena di decadenza, per iscritto ed entro 8 giorni.
9) COLLAUDI Tutti i prodotti sono controllati e collaudati prima della spedizione o consegna a cura del produttore; eventuali collaudi fuori sede devono essere richiesti espressamente dal Committente al momento dell’ordine. Tutte le relative spese sono a carico del Committente.
10) PROGETTI E DOCUMENTAZIONE Le illustrazioni dei cataloghi e i dati contenuti nella documentazione generale relativa al prodotto e nei listini prezzi, in forma elettronica o in altra forma, sono solo indicativi, poiché il produttore è libero di apportare alle costruzioni le modifiche che ritenesse tecnicamente opportune.
I progetti e le documentazioni tecniche relative ai prodotti commercializzati da LL Air Service S.r.l., sono di proprietà dei produttori. I progetti, le documentazioni o altre informazioni di natura tecnica forniti al Committente, non devono essere utilizzati per scopi diversi da quelli per cui sono stati forniti. Inoltre, senza il consenso di LL Air Service S.r.l. e del produttore, questi non possono essere altrimenti usati, copiati, riprodotti, trasmessi oppure comunicati a terzi.
11) GARANZIE Salvo diversamente specificato in fase d’ordine, LL Air Service S.r.l. garantisce:
– i macchinari forniti 12 mesi dall’avviamento e comunque non oltre 15 mesi dalla consegna;
– le parti di ricambio sono garantite per un periodo di 6 mesi dall’installazione e comunque non oltre 12 mesi dalla consegna;
– le riparazioni sono garantite sulle parti sostituite per un periodo di 6 mesi dal ripristino dei macchinari.
La garanzia offerta si limita alla riparazione o sostituzione nelle officine di LL Air Service S.r.l., dei materiali che, entro il termine sopra indicato, fossero riscontrati difettosi per deficienza di fabbricazione. Il riscontro di tali difetti compete esclusivamente ai tecnici LL Air Service S.r.l. La merce deve essere inviata presso l’officina autorizzata indicata da LL Air Service S.r.l., a spese e cura del Committente. In questi casi, nessun indennizzo potrà essere chiesto dal Committente per danni derivanti dal mancato uso del materiale.
Sono escluse dalla garanzia tutte quelle parti che, per loro natura od uso, sono soggette a particolare logorio o deterioramento, ed in particolare quelle parti soggette a ricambio periodico. Sono esclusi dalla garanzia tutti i danni derivati da uso improprio e da incuria delle attrezzature e/o dei prodotti. La suddetta garanzia decade per i materiali riparati, modificati o semplicemente smontati, anche solo in parte, fuori dalle officine indicate da LL Air Service S.r.l., ed altresì per quelli non impiegati in conformità alle istruzioni date. Nessun rimborso e/o indennizzo è dovuto da LL Air Service S.r.l. per eventuali riparazioni che il Committente faccia eseguire da terzi non autorizzati in periodo di garanzia. La garanzia è prestata solo a condizione che il Committente sia in regola con i pagamenti.
12) RISOLUZIONE DEL CONTRATTO In caso di ritardo nel pagamento, sarà facoltà di LL Air Service S.r.l. ritenere risolta la vendita, salvo ogni altro diritto. Il Committente non potrà più beneficiare dello sconto che fosse stato accordato, e dovrà corrispondere un interesse di mora dalla scadenza al saldo.
13) RISERVA DELLA PROPRIETA’ Le vendite a pagamento dilazionato, con o senza rilascio di effetti cambiari, sono sempre effettuate, con riserva della proprietà a favore di LL Air Service S.r.l. fino all’integrale pagamento. Il Committente non può vendere, né costituire in pegno o trasferire la merce, fino a totale estinzione del debito. In caso di risoluzione del contratto, le rate e gli anticipi riscossi da LL Air Service S.r.l. rimarranno acquisiti a titolo di canone d’uso o di indennità, salvo il maggior danno, ferme restando le disposizioni di legge sulla vendita con riserva della proprietà. Il Committente si obbliga a tenere costantemente informata LL Air Service S.r.l. del luogo ove sono tenuti i materiali venduti con riserva della proprietà.
14) RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE La competenza a decidere tutte le controversie derivanti dal presente contratto, comprese quelle relative alla sua validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione, è stabilita secondo le norme seguenti:
– quando il Committente ha la sede principale dell’impresa in Italia, è competente in via esclusiva il Foro di Padova. Tale competenza persiste anche qualora il Committente abbia trasferito la propria sede all’estero successivamente alla sottoscrizione del contratto;
– quando il Committente ha la sede principale dell’impresa all’estero, le controversie saranno risolte mediante arbitrato, secondo il Regolamento della Camera Arbitrale Nazionale e Internazionale di Padova. Il Collegio Arbitrale sarà composto da tre Arbitri, due dei quali nominati, ognuno, da ciascuna parte, ed il terzo, con funzioni di Presidente, di comune accordo dai due arbitri già nominati o, in mancanza di accordo, dalla Camera Arbitrale. Il Collegio giudicherà secondo la legge. La sede dell’arbitrato sarà Padova. La lingua dell’arbitrato sarà l’italiano;
– qualora il Committente estero abbia trasferito la propria sede in Italia successivamente alla sottoscrizione del contratto, è competente in via esclusiva il Foro di Padova.
15) CLAUSOLA PENALE In caso di inadempimento da parte del Committente alle obbligazioni derivanti dal presente Contratto, è prevista a carico dello stesso, una penale pari al 15 % sull’importo complessivo della vendita.Detta penale potrà anche essere trattenuta da LL Air Service S.r.l. titolo di compensazione, su eventuali crediti a qualsiasi titolo dovuti alla Committente.In ogni caso, è fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno comunque subito da LL Air Service S.r.l..
16) PRIVACY Ai sensi e per gli effetti del D.L. 196/03 e del D.L. 101/2018 (applicazione del Regolamento Europeo n. 679/2016 GDPR) il Committente è informato che i dati forniti saranno trattati con i criteri e sistemi atti a garantire la loro riservatezza e sicurezza e potranno essere comunicati da LL Air Service S.r.l. a terzi; costituisce diritto del Committente la facoltà di opporsi per motivi legittimi, chiederne l’aggiornamento, la rettifica o la cancellazione e ciò con richiesta scritta.
17) OBBLIGHI DI TRACCIABILITA’ Nel caso di applicazione al presente contratto degli obblighi di cui alla legge 136/2010, le parti dichiarano di assolvere agli obblighi previsti dall’art. 3 della legge citata, al fine di assicurare la tracciabilità dei movimenti finanziari relativi alla transazione. Il mancato utilizzo del bonifico bancario o postale, ovvero degli altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni finanziarie relative al presente contratto, costituisce causa di risoluzione dello stesso. Le parti s’impegnano, altresì, ad assolvere agli obblighi di cui sopra nei rapporti instaurati con subcontraenti per l’esecuzione, anche in parte, delle prestazioni oggetto del contratto, e a inserire nei relativi contratti le clausole sulla tracciabilità dei flussi finanziari previste dall’art. 3 della legge 136/2010.
Le premesse, gli allegati e tutti i documenti che, seppure non materialmente allegati al Contratto vengono in esso richiamati, costituiscono pare integrante del presente Contratto, assumendo a tutti gli effetti valore di patto.Letto, approvato e sottoscritto.
Mestrino (PD), lì

IL COMMITTENTE
-----------------------------------------------------------------

Si approvano espressamente, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1341, 2° comma, c.c., le seguenti clausole: art. 1 (ordine e conclusione del contratto); art. 2 (conferma d’ordine); art. 3 (termini di consegna e responsabilità); artt. 6 (pagamenti); art. 7 (consegna); art. 8 (verifica dei difetti); art. 9 (collaudi); art. 10 (progetti e documentazione); artt. 11 (garanzie); art. 12 (risoluzione del contratto); art. 13 (riserva della proprietà); art. 14 (risoluzione delle controversie). ); art. 15 (clausola penale).

IL COMMITTENTE
-----------------------------------------------------------------


Call Now ButtonChiamaci Subito